Codegeass Wiki
Advertisement

È il leader del trio,  formato da lui, Ayano e Yukiya. È il classico leader, duro e carismatico. Unitosi all’unità W-0 prende parte a vari scontri, compresa la distruzione della fortezza volante.

Storia[]

Code Geass Akito[]

Ryo era una volta il capo di un piccolo gruppo armato di Eleven che fuggì dal ghetto giapponese di Amsterdam nel 2014 a.t. e il gruppo, ironia della sorte, aveva circa undici membri. Tuttavia, con il passare dei tre anni, l'appartenenza al gruppo è scesa a tre, Ryo e gli altri due amici, Yukiya Naruse e Ayano Kosaka. Mentre era nei ghetti, Ryo era nel mezzo delle trattative con un anonimo boss della mafia e riuscì a mettere le mani su una Glasgow prima di tradire il capo della mafia e uccidere sia lui che i suoi uomini. Yukiya poi ha hackerato i sistemi di Glasgow e ha accettato Ryo come suo pilota e si sono diretti verso un'autostrada dove un piccolo convoglio UE trasportava il generale dell'esercito dell'UE Gene Smilas e li aveva tagliati fuori. Quindi pilotò la Glasgow e la scacciò dal nascondiglio per ingaggiare il convoglio dove distrusse con successo due dei tre Gardmares e spazzò via tutte le forze di fanteria. Viene poi colto di sorpresa quando Akito Hyuga si presenta con il suo Gardmare e lo attacca con esso. Ryo distrugge il Gardmare ma, Akito sopravvive e usa un lanciagranate per abbattere e disabilitare la sua Glasgow e costringerlo a uscire e arrendersi a ciò che fa. Ryo viene quindi affrontato da Leila Malcal che ha appena catturato Ayano e Yukiya si presenta in un attentato suicida ma non riesce a farlo. Ryo poi dice come vuole una casa solo per lui e per i suoi amici e basta e dice che lui ei suoi amici sono stati alienati dal mondo esterno perché sono Elevens e che gli Elevens non appartengono a nessuna parte del mondo. Leila poi dice che l'unità W-0 può essere la loro casa e Ryo la accetta perché lui e gli altri hanno una casa e che sarebbero stati uccisi se avesse rifiutato l'arrivo delle Armi VTOL dell'UE. Ryo e gli altri sono poi riportati a Caste Wiesswolf e messi sotto costante sopravvivenza da parte dello staff, ma nonostante ciò, Ryo e Yukiya sono felici con le loro posizioni e nuova casa mentre Ayano si oppone e è più notevole che la sua katana sia stata preso da Leila. I tre finiscono per progettare una fuga sapendo che saranno usati come pedine sacrificabili per l'UE ma, Leila affronta Ryo e Ayano e dice come andrà con loro e impedirà loro di scappare mentre Akito si imbatterà in Yukiya cercando di uccidere se stesso in un attentato suicida, ma gli viene detto che il suo treno di benchè è sbagliato da Akito e interrompe il suo tentativo di suicidio. Dopo essersi ricongiunto all'UE, Ryo prende parte a un'operazione in cui lui e gli W-0 vengono inviati dietro le linee nemiche nel territorio dell'Euro Britannico e vi atterrano per sbarco orbitale. Ryo ha quindi preso parte all'operazione Gamma e dopo l'atterraggio, ha iniziato ad attaccare Leila per vendetta e ha detto che i comandanti dovrebbero sapere quando saranno uccisi in guerra e hanno impegnato Akito nel combattimento Knightmare ancora una volta mentre proteggeva Leila. Durante il combattimento, tuttavia, tutti sono stati duramente colpiti da bombardamenti nemici e si sono trovati sotto l'attacco delle forze Britanniche che hanno usato cannoni a raggio ultra-lungo e hanno sparato contro le forze dell'UE appena sbarcate. Ryo decide quindi di chiamare i combattimenti e dice che sistemerà le cose con Akito più tardi, dopo averlo fatto vivo dopo averlo salvato da un Euro Britannico Sutherland. Quindi avanza in avanti con il resto della forza verso Slonim dopo aver eliminato la forza d'attacco britannica iniziale.

Advertisement