Codegeass Wiki
Advertisement


Storia[]

R1[]

Inizialmente leader della resistenza giapponese (destinata a diventare l’ordine dei cavalieri neri), è il primo a nutrire dei dubbi nei riguardi di Zero, pur ammettendo che senza di lui la resistenza verrebbe schiacciata.

Dopo lo scontro al porto tra Britanni e Cavalieri Neri egli trova una ragazza, ferita e priva di sensi, vicina al molo. Decide così di portarla a casa sua e di prendersene cura, anche perché spera di ottenere informazioni riguardanti la vera identità di Zero. Speranza che si rivela vana, visto che la donna misteriosa (che altri non è che Villetta) ha perso la memoria. Decide così di affibbiarle il nome di Chigusa.

All'inizio tra i due inizia una love story, tanto che lei gli propone di aderire alla zona ad amministrazione speciale Giappone. Allo scoppio della Black Rebellion però lei riacquista (non si sa come) la memoria e tenta di ucciderlo, per poi darsi alla fuga.


R2
[]

Gravemente ferito, viene fatto prigioniero dai Britanni e un anno dopo sta per essere giustiziato ma viene liberato da Zero. Prima di andare in esilio nella Federazione Cinese Ogi, camuffato da Zero, rivolge un ultimo saluto a Villetta. Dopo le vicende cinesi lui e Villetta si incontrano in un bosco: la donna, nel frattempo divenuta baronessa, sembra intenzionata a ucciderlo così da eliminare ogni testimonianza del suo rapporto con un eleven. Lui però dice di amarla e la protegge addirittura da Sayoko, con cui aveva ingaggiato un combattimento.

Sopravvissuto a una caduta da una scogliera, scopre che anche Villetta è ancora viva, ma è tenuta in ostaggio da Dietard il quale gli chiede di mantenersi fedele a Zero. Successivamente i due si ricongiungono e quando Schneizel rivela ciò che sa su Zero, insieme agli altri decide di ucciderlo (fregandosene del fatto che senza di lui starebbero ancora a Shinjuku, calpestati dai britanni). Comunque fallisce nel suo intento. Un mese dopo, allo scoppio della guerra tra l’Alleanza degli Stati Uniti e Britannia (ora governata da Lelouch) Ogi, che ha messo incinta Villetta, partecipa in prima linea ai combattimenti. Dopo la vittoria dell’imperatore sembra destinato ad essere giustiziato, ma dopo la scomparsa  di Lelouch viene liberato.

Matrimonio CG

Nell'epilogo possiamo vederlo il giorno delle nozze con Villetta; alla cerimonia sono presenti Kyoshiro Todoh, Rakshata, Kaguya, Tianzi, Tamaki, Anya, Rivalz, Gino, Kallen, Nina, Milly, Loyd, Cornelia e Guilford). Un’altra scena lo mostra all'aeroporto, dove accoglie l’imperatrice di Britannia Nunnaly in qualità di primo ministro degli Stati Uniti del Giappone 

Nel manga egli diventa un insegnante, come Villetta.

Advertisement