Codegeass Wiki
Advertisement
Guilford

Guilford durante un combattimento

Gilbert G.P. Guilford è il Primo Cavaliere della principessa Cornelia Li Britannia. Possiede capelli e occhi neri. Possiede inoltre buone capacità come pilota di Knightmare/Frame. Infatti, è stato in grado di tenere testa a un pilota del calibro di Todoh.

Storia[]

R1

Arrivato nell’Area 11 dal Medio Oriente, prende parte a varie battaglie contro i ribelli dell’FLG e i Cavalieri Neri, distinguendosi nella battaglia di Narita, dove ingaggia un duello contro Kyoshiro Todoh, membro del Fronte di Liberazione del Giappone. In seguito, si dimostra favorevole alla nomina di Suzaku come Primo Cavaliere della principessa Euphemia.

R2

Nella R2 è ancora in Giappone, dove occupa la carica di vice governatore dell'Area 11. Quando il governatore generale Carales muore, lui ne assume le funzioni ad interim, fino alla nomina di Nunnaly. Sfida Zero a duello, di fronte al consolato della Federazione Cinese; questi si presenta e, grazie al geass e a uno scudo antisommossa, sbaraglia gli avversari e libera i suoi seguaci, che stavano per essere fucilati.

Prima dell’offensiva  ASU volta a liberare il Giappone viene contattato da Jeremiah, che chiede di incontrarlo; giunto sul luogo dell’appuntamento trova invece Lelouch, che lo geassa; così, quando egli viene arrestato dai britanni durante il suo incontro con Suzaku, Guilford lo libera credendolo la sua amata Cornelia e finisce per combattere al fianco dei BK, anche se titubante.

Apparentemente morto nella distruzione di Tokyo, ricompare durante la guerra Britannia-ASU al fianco di Cornelia, ricoverata in ospedale dopo essere stata ferita da Schneizel. Sembra che sia rimasto cieco in seguito all'esplosione della FLEIJA: infatti, da allora lo si vedrà sempre indossare occhiali da sole e camminare al fianco di altre persone, in genere Cornelia. Dopo che Lelouch ha conquistato il mondo lo ritroviamo a Tokyo insieme a Villetta e a Cornelia, mentre assistono alla parata in onore del nuovo imperatore, che verrà ucciso da Suzaku. Nell’epilogo partecipa insieme a Cornelia (con cui sembra aver intrecciato una relazione amorosa) al matrimonio di Villetta.

Giudizio personale[]

Guilford è il mio secondo personaggio preferito di Code Geass, per via del suo senso dell'onore (soprattutto verso i nemici, con cui si batte sempre senza odio) e anche perchè è uno dei pochi Britanni non razzisti.

Advertisement