Codegeass Wiki
Advertisement

Terza principessa imperiale di Britannia e vice-governatore dell’Area 11. Una ragazza allegra, solare e altruista oltre che idealista. Disprezza la violenza e crede di poter risolvere tutto tramite il dialogo e la comprensione.


Storia[]

Code Geass R1

Nei primi episodi ella fa la conoscenza di Suzaku (praticamente gli piove addosso), con cui fa subito amicizia visitando insieme a lui Tokyo, compreso il ghetto dove la ragazza prima seda una rissa tra giapponesi e britanni e poi salva la vita a Jeremiah che stava per essere accoppato dai suoi stessi commilitoni che lo considerano un traditore.  Durante la gita in incognito a un hotel viene sequestrata insieme ad altre persone da un commando dell’FLG guidato da Kusakabe e per evitare che una studentessa venga uccisa rivela la sua identità. Condotta al cospetto di Kusakabe scopre che questi si è suicidato insieme ai suoi complici e si trova davanti Zero con cui ha un breve colloquio. Successivamente lei nomina Suzaku suo cavaliere e scopre la vera identità di Zero, cioè che è suo fratello Lelouch.

Durante la battaglia del Kyushu Euphemia dichiara il suo amore a Suzaku, chiedendogli di amarla a sua volta e il ragazzo risponde positivamente. Inoltre ella, appoggiata da Schneizel, annuncia la creazione della zona ad amministrazione speciale Giappone, dove gli eleven riavranno il loro nome di giapponesi e pieni diritti (senza rendersi conto che è una pura illusione, come i bantustan e le riserve indiane).

Durante la cerimonia di inaugurazione Lelouch chiede un colloquio privato con lei. Il suo obiettivo è farsi sparare dalla ragazza così da scatenare una sommossa popolare ma lei lo convince a collaborare sinceramente al progetto rivelandogli anche di aver rinunciato al titolo imperiale. Tutto sembra finire a tarallucci e vino, ma la tragedia è dietro l’angolo: Lelouch infatti perde il controllo del suo geass ed involontariamente ordina a Euphemia di uccidere tutti i giapponesi, cosa che lei fa. Inizia così un festino gore, dove i soldati britanni trucidano senza pietà qualsiasi giapponese si trovino di fronte, non risparmiando neanche donne e bambini. Tuttavia i BK, appostati li vicino, intervengono e sbaragliano l’armata sterminatrice, dando inizio alla Black Rebellion. Euphemia, dopo un breve scontro con Kallen (che la chiama spregiativamente principessa delle bambole) viene ferita a morte da Lelouch (dove si vede un Lelouch molto sofferente) sotto gli occhi di Suzaku che, inferocito, la porta in salvo a bordo di un velivolo. Tuttavia i soccorsi sono inutili e la giovane muore poco dopo, nell'illusione che il suo progetto sia andato a buon fine.

Code Geass R2[]

Ovviamente non appare fisicamente dato che è deceduta, ma ella viene menzionata moltissime volte nel corso della seconda stagione.

Opinione[]

La considero una ragazza di buon cuore, ma è anche una sciocca, come ha dimostrato con il suo progetto.

Advertisement