Codegeass Wiki
Advertisement

Cornelia li Britannia è la seconda principessa imperiale di Britannia nonché governatore dell’Area 11 dopo l’omicidio di Clovis. Donna forte e risoluta, ha abilità militari e strategiche degne di un Knight of Rounds (come dimostrerà prima in Medio Oriente e poi nell’Area 11, combattendo contro il fronte di liberazione e i cavalieri neri).Sostenitrice del darwinismo sociale tratta Suzaku dall’alto in basso (anche se lui le salverà il culo a Narita). Ha una sorella minore di nome Euphemia cui è molto affezionata. Il  suo obiettivo è schiacciare la resistenza giapponese e uccidere Zero per vendicare la morte di Clovis.

Dopo la morte di Marianne ha indagato per scovare i responsabili del delitto ma non è approdata a nulla.

R1[]

Quando Euphemia annuncia la creazione della zona ad amministrazione speciale Giappone lei inizialmente la prende male  ma poi avalla la sua decisione. Sappiamo tutti come va a finire: Euphemia, impazzita a causa del geass, fa una strage e viene uccisa da Zero. Inizialmente sconvolta per la morte della sorella Cornelia si riprende a tempo di record e assume personalmente il comando delle truppe britanne che combattono i BK che hanno invaso Tokyo. Attaccata alle spalle da Andreas Darlton (un suo sottoposto geassato pure lui) si ritrova ferita ed inerme di fronte a Zero di cui scopre l’identità. Dopo un breve e inconcludente dialogo Lelouch se ne va per salvare Nunnaly lasciandola lì sanguinante. Viene poi raggiunta da Suzaku, e lo nomina cavaliere di Britannia prima di svenire.

R2[]

Passa un anno: la Black Rebellion è stata repressa e Cornelia sembra svanita nel nulla. La donna infatti ha abbandonato ogni incarico (sia la carica di governatore, sia l’esercito sia il titolo imperiale) per intraprendere un lungo viaggio volto a riabilitare la sua defunta sorella e scoprire come andarono davvero le cose. Introdottasi nella sede del culto del geass viene fatta prigioniera per poi essere involontariamente liberata dai Cavalieri Neri (dalla padella alla brace, come si suol dire). Riuscita ad evadere viene raggiunta dai suoi carcerieri che stanno per spararle alle gambe ma viene salvata dall'arrivo di Schneizel che rivela ai CN la verità su Lelouch.

Successivamente viene a sapere da Suzaku che è stato lui a radere al suolo Tokyo lanciando la FLEIJA e non il suo cavaliere Guilford (dato per morto erroneamente). Quando viene a sapere le intenzioni golpiste di Schneizel ci resta di merda ma non dice nulla, avallando silenziosamente il colpo di stato. Un mese dopo la vediamo insieme a Schneizel e a Nunnaly in Cambogia. Allo scoppio della guerra tra Britannia e ASU scopre che suo fratello vuole sferrare un bombardamento a tappeto delle principali città con le FLEIJA (dopo averne lanciata una su Pendragon). Inorridita cerca di fermarlo ma si becca una raffica di mitra nella schiena . Sopravvissuta miracolosamente e ricoverata in ospedale re-incontra Guilford di cui sembra innamorata.

Dopo la vittoria di Lelouch e la sua conquista del mondo Cornelia si mette a capo di un gruppo partigiano che si batte contro l’imperatore e al momento della sua sconfitta di questi con i suoi soldati scende in strada e ordina di liberare i prigionieri che stavano per essere accoppati. Nel finale la vediamo partecipare al matrimonio tra Villetta e Ohgi.

Nel manga Cornelia semplicemente non esiste e la carica di governatore tra la morte di Clovis e la BR è affidata ad Euphemia.

Opinione[]

Inizialmente per me non era diversa da altri personaggi, ma dopo l’evento sopra descritto è diventata la mia preferita di CG, sia per la bellezza che per il carattere. 

Advertisement